NOVITÀ D’AUTUNNO IN CASA STRATODESK

Stratodesk logo

Dopo il rilascio della nuova piattaforma Stratodesk NoTouch Center 4.5 Emerald Bay, con accesso basato su ruoli fortemente dettagliati, supporto per l’autenticazione a più fattori e il supporto REST-API, tante altre novità accolgono il rientro lavorativo a pieno ritmo.

Innanzi tutto nuove partnership che permettono a Stratodesk di espandere il proprio raggio di azione.
Prima fra tutti il riconoscimento Nutanix Frame Ready Certification: Stratodesk è la prima soluzione a detenerla per qualsiasi sistema operativo inclusi Windows, MacOS e Linux.
E anche la partnership con Microsoft si è rafforzata: ora Stratodesk NoTouch Center è disponibile all’interno di Microsoft Azure Marketplace permettendo ai clienti di implementare Stratodesk NoTouch negli endpoint in pochi minuti.

A queste si aggiungono importanti aggiornamenti:

  • Interfaccia grafica (GUI): all’utilizzo più semplice e intuitivo rispetto a prima, si aggiunge l’abilitazione del timeout della sessione della console configurabile senza la necessità di eseguire l’SSH nell’appliance virtuale che la ospita.
  • Bundle di configurazione: i profili sono stati rinominati in Bundle di configurazione, denominazione che riflette meglio la caratteristica di questa funzionalità. Per caricarli è sufficiente trascinare e rilasciare il relativo pacchetto di configurazione. L’amministratore di sistema poi, potrà distribuirli specificando la configurazione da utilizzare direttamente dalle impostazioni del gruppo.

  • Modulo di espansione: è stato ampliato con il supporto per i plug-in Crowdstrike, Cisco Webex Meetings, Teams VDI e per il browser Microsoft Edge.

  • Client RDP- Free RDP: ora supporta la barra degli strumenti e il passthrough delle credenziali wi-fi. Le librerie OpenH264 per il suo utilizzo possono essere scaricate nella sezione dedicata di Stratodesk NoTouch Center.

Dal punto di vista tecnico sono stati aggiunte nuove funzionalità, come il supporto per l’agent Avacee di ControlUp, i dispositivi di archiviazione di massa TigerVNC e ExFAT, e il supporto bluetooth per le cuffie. Il client Parallels RAS è stato aggiornato a 18.1.0.1.

Stratodesk, inoltre, ora supporta l’ottimizzazione di Microsoft Teams per VMware Horizon, così come il reindirizzamento della stampante e della webcam, e il supporto per Microsoft 365 per quanto riguarda Microsoft Azure Virtual Desktop.

Lato Citrix il sideload dell’app Workspace ora può essere effettuato direttamente dal modulo di espansione caricando il pacchetto tar, e specificandolo nella pagina dedicata ai client Citrix.

 

Se ancora non conosci Stratodesk e lo vuoi provare o se vuoi ricevere maggiori informazioni, compila il form sottostante.

 
Lascia vuoto questo campo

 

Caricamento...